Скачать презентацию EUROPEAN COMMISSION Il 7 Programma Quadro di Ricerca Скачать презентацию EUROPEAN COMMISSION Il 7 Programma Quadro di Ricerca

3d58d1ab5df8ea0e6e0682bc7c226f59.ppt

  • Количество слайдов: 77

EUROPEAN COMMISSION Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’Unione Europea Tomorrow’s EUROPEAN COMMISSION Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’Unione Europea Tomorrow’s answers start today Corso di EUROFORMAZIONE Dr Sebastiano FUMERO Head of Unit REA-A 1 “FP 7 support”

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 1. Cenni sulla politica Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 1. Cenni sulla politica comunitaria della ricerca 2. 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico 3. Alcuni cenni sulla ricerca nel settore dell’energia e dei trasporti 4. Breve introduzione alle procedure per preparare e presentare proposte + breve introduzione alle procedure di valutazione 5. Come avvicinarsi alla progettazione ed al mondo della ricerca europea. Suggerimenti/TIPS …. . 6. Unique Registration Facility First Class Support for Excellence in Research 2

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 1. Cenni sulla politica Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 1. Cenni sulla politica comunitaria della ricerca First Class Support for Excellence in Research 3

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Ricerca europea : la Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Ricerca europea : la storia fino ad oggi 1952: Trattato CECA; primo progetto Marzo 1955 1957: Trattato Euratom; creazione del Centro comune di ricerca, CCR 1983: Programma ESPRIT 1984: Primo Programma Quadro (1984 -1987) 1987: Atto unico europeo – la scienza diventa una responsabilità Secondo Programma Quadro (1987 -1991) comunitaria 1990: Terzo Programma Quadro (1990 -1994) 1993: Trattato Unione Europea 1994: Quarto Programma Quadro (1994 -1998) 1998: Quinto Programma Quadro (1998 -2002) 2000: Area europea della Ricerca 2002: Sesto Programma Quadro (2002 -2006) 2007: Settimo Programma Quadro (2007 -2013; 2007 -2011 Euratom) First Class Support for Excellence in Research 4

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE R&D – Debolezze europee Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE R&D – Debolezze europee EU-25 US Giappone 1. 93 2. 59 3. 15 6 63. 1 74. 5 Ricercatori ogni mille impiegati (FTE) (3) 5. 4 9. 0 10. 1 Pubblicazioni scientifiche mondiali (%) (3) 38. 3 31. 1 9. 6 639 809 569 Brevetti (% sul totale mondiale) (1) 31. 5 34. 3 26. 9 Brevetti (N/milione di persone) (1) 30. 5 53. 1 92. 6 Export High-tech sul totale delle esportazioni manifatturiere (%) (3) 19. 7 28. 5 26. 5 Export mondiale di high-tech (%) (2) 16. 7 19. 5 10. 6 Intensità di R&D (% of PNL) (3) R&D finanziata dall’industria (%) (2) Pubblicazioni scientifiche (N/milione di persone) Note: (1) 2000 data (2) 2002 data (3) 2003 data First Class Support for Excellence in Research 5

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Strategia di Lisbona La Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Strategia di Lisbona La ricerca e lo sviluppo tecnologico contribuiscono agli obiettivi di Lisbona (crescita economica, creazione di posti di lavoro, protezione dell’ambiente) ed a sfide sociali quali combattere la povertà, migliorare la salute umana e la qualità della vita (GSM, remote working, sicurezza stradale, etc. ) First Class Support for Excellence in Research 6

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Consiglio europeo di Barcellona Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Consiglio europeo di Barcellona Investire in ricerca almeno il 3% del PIL europeo (investimenti pubblici e privati) milioni € Contributo comunitario: significativo aumento delle risorse a disposizione First Class Support for Excellence in Research 7

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Bilancio dei programmi quadro Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Bilancio dei programmi quadro europei 1984 -2013 (Milioni di euro) NB: Bilancio in prezzi correnti. First Class Support for Excellence in Research 8

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Ricerca: colmare il divario Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Ricerca: colmare il divario Spesa totale in R&S, % of PNL EU-25 estrapolazione basata sugli obiettivi R&D degli SM nei loro rispettivi Piani nazionali First Class Support for Excellence in Research 9

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Perché finanziare la ricerca Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Perché finanziare la ricerca a livello europeo (1)? . . . Per stimolare e coordinare risorse » Acquisire masse critiche » Stimolare maggiori investimenti privati Per promuovere il fattore umano » Stimolare formazione e mobilità dei ricercatori » Favorire le carriere scientifiche » Stimolare la competizione nel settore » Migliorare le capacità di ricerca Favorire l’integrazione della ricerca europea » Creare una base scientifica a supporto delle decisioni politiche europee » Incoraggiare il coordinamento delle politiche di ricerca nazionali » Migliorare e rendere efficiente la disseminazione dei risultati First Class Support for Excellence in Research 10

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Perché finanziare la ricerca Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Perché finanziare la ricerca a livello europeo (2)? . . . Aumentare le risorse disponibili per raggiungere masse critiche Stimolare, incoraggiare e promuovere l’eccellenza e le risorse umane in R&S (mobilità dei ricercatori) Migliorare l’integrazione della ricerca europea Due esempi: 1 Beneficio economico stimato : € 1 in ricerca 2 Imprese che partecipano a programmi di ricerca finanziati dai PQ: • Tendono ad essere più innovative • Sono più disposte a brevettare • Si impegnano in una proficua collaborazione con altre imprese e con università e centri di ricerca € 4/7 di ritorno (lungo termine) First Class Support for Excellence in Research 11

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Ricerca e sviluppo economico Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Ricerca e sviluppo economico First Class Support for Excellence in Research 12

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 2. 7° Programma Quadro Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 2. 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico First Class Support for Excellence in Research 13

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE FP 7 2007 – Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE FP 7 2007 – 2013 Programmi Specifici Cooperazione – Ricerca collaborativa Idee – “Frontier Research” Ricerca di base People – Azioni Marie Curie Capacità – Research Capacity (infrastrutture, PMI, regioni) + CCR ricerca non-nucleare Azioni dirette Euratom – CCR ricerca nucleare Azioni indirette Euratom – ricerca nucleare: fusione & fissione First Class Support for Excellence in Research 14

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Bilancio FP 7 (50. Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Bilancio FP 7 (50. 521 milioni €, prezzi correnti) First Class Support for Excellence in Research 15

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Cooperazione 10 Tematiche Bilancio Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Cooperazione 10 Tematiche Bilancio totale = 32. 413 Milioni di € 1 Salute 6. 100 2 Cibo, agricoltura e biotecnologie 1. 935 3 Tecnologie “Informazione e comunicazione 9. 050 4 Nano scienze, nano tecnologie, materiali e nuova produzione di tecnologie 3. 475 5 Energia 2. 350 6 Ambiente (incluso il cambiamento climatico) 1. 890 7 Trasporti (inclusa ricerca aeronautica) 4. 160 8 Scienze socio-economiche & studi umanistici 9 Spazio 1. 430 10 Sicurezza 1. 400 ü ü 623 Tutte le tematiche saranno sufficientemente flessibili per affrontare sia bisogni emergenti che necessità politiche non prevedibili. La disseminazione della conoscenza e il trasferimento dei risultati sarà incoraggiato e sostenuto in tutte le aree tematiche First Class Support for Excellence in Research 16

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Idee – Ricerca di Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Idee – Ricerca di confine (frontier research) . Lacrescita di confine é fondamentale per l’innovazione e ricerca la economica. Creazione del Europeandi. Research Council (ERC) – tipo la prima agenzia europea finanziamento per questo di ricerca. Supporto alla ricerca investigativa(non solo le tematiche per ricerca di confine che copre tutte le aree di ricerca FP 7). Budget ~ € 1 miliardo p. a. (2007 -2013 ~ € 7, 5)Scientifico). Autonomiaa di gestione scientifica (Consiglio. Supporto progetti individuali (team individuali). Unico criterio : l’eccellenza First Class Support for Excellence in Research 17

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE People – Potenziale Umano Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE People – Potenziale Umano Formazione iniziale di ricercatori Reti Marie Curie Formazione permanente e sviluppo delle carriere Fellowships individuali Co-finanziamento di programmi regionali/nazionali/internazionali Legami e partnership industria-accademia Schema industria-accademia Dimensione internazionale Outgoing International Fellowships; Incoming International Fellowships Cooperazione Internazionale; Fondi di reintegrazione Azioni specifiche Premi di eccellenza First Class Support for Excellence in Research 18

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Programma specifico Capacità 1. Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Programma specifico Capacità 1. Infrastrutture di ricerca 1. 715 M€ 2. Ricerca a beneficio delle PMI 1. 336 M€ 3. Regioni della conoscenza 126 M€ 4. Potenziale di ricerca 340 M€ 5. Scienza nella società 330 M€ 6. Sviluppo coerente delle politiche 70 M€ 7. Attività di Cooperazione internazionale 180 M€ First Class Support for Excellence in Research 19

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Capacità di Ricerca 1. Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Capacità di Ricerca 1. Infrastrutture per la ricerca A. Infrastrutture esistenti Attività di integrazione Infrastrutture in rete basate su ICT B. Infrastrutture nuove Studi di concezione di nuove infrastrutture di ricerca Assistenza alla costruzione di nuove infrastrutture C. Misure di Sostegno First Class Support for Excellence in Research 20

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Le PMI nel 7°PQ Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Le PMI nel 7°PQ Riduzione delle barriere per la partecipazione (semplificazione; maggiore flessibilità degli strumenti di finanziamento) Azioni di sostegno per facilitare la partecipazione delle PMI nelle dieci aree tematiche Obiettivo del 15% a seconda delle aree tematiche Necessità delle PMI tenute in considerazione nel contenuto scientifico dei Programmi di Lavoro First Class Support for Excellence in Research 21

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Ricerca a beneficio delle Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Ricerca a beneficio delle PMI Ricerca delle PMI . . . + Ricerca per le PMI Ricerca per le associazioni di PMI Azioni per incoraggiare e facilitare la partecipazione delle PMI nel FP 7 nel Quadro del CIP (Competitiveness and Innovation Programme): » Servizi di supporto offerti da reti europee per incoraggiare e facilitare la partecipazione delle PMI nel FP 7 » (consapevolezza, identificazione dei bisogni, assistenza) First Class Support for Excellence in Research 22

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Regioni della conoscenza Sviluppo Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Regioni della conoscenza Sviluppo di ‘aggregati di ricerca’ regionali Due obiettivi per le regioni europee: Rafforzare la capacità di investire in RST e svolgere attività di ricerca Massimizzare il potenziale per un buon coinvolgimento dei propri operatori in progetti di ricerca europei First Class Support for Excellence in Research 23

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE REGIONI della CONOSCENZA . Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE REGIONI della CONOSCENZA . . Raggruppare e riunire gli attori della ricerca regionale » » Università Centri di ricerca Industria Pubblica autorità Analisi congiunta delle agende degli aggregati di ricerca regionali Sviluppo di strategie di monitoraggio, MENTORING Impatto territoriale e risultati attesi: » » » Crescita economica nei settori selezionati Migliore integrazione tra tutti i soggetti attivi nel campo della ricerca Risposta alle esigenze del mondo imprenditoriale (nelle economie regionali) Movimentazione di fondi locali, nazionali e comunitari ai fini di implementare azioni di sostegno allo sviluppo economico regionale Maggiore cooperazione transnazionale e transfrontaliera Sinergie con altre politiche europee attinenti First Class Support for Excellence in Research 24

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Semplificazione delle procedure . Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Semplificazione delle procedure . Obiettivi: procedure, regole e richieste senza utilità » Eliminare. » » Ridurre il numero delle richieste ai partecipanti Ridurre i ritardi Principi: » Razionalizzazione di tutte le procedure » Comunicazione » Creare un nuovo equilibrio fra rischio e controllo per • Aumentare la reciproca fiducia • Aumentare la propensione al rischio First Class Support for Excellence in Research 25

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Programmi di lavoro . Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Programmi di lavoro . Strategie/approcci, scadenze e contenuti delle calls (aree di ricerca, funding schemes, dotazione finanziaria, etc. ). Criteri di implementazione) scientifica e tecnologica, valutazione (Qualità impatto, . Richieste particolarilaper la partecipazione, eventualmente per valutazione e l’implementazione. Accentoeuropea sulla disseminazione e l’uso dei risultati della ricerca First Class Support for Excellence in Research 26

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE . . . Chi Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE . . . Chi ha facoltà di partecipare? . . Ogni società, università, centro di ricerca o ogni altre entità legale, purché sia situata in uno - Stato membro (MS), o - Stato associato (AC) , o - paese candidato, o paese terzo (international cooperation) Centro Comune di Ricerca (JRC) é considerato come situato in un altro MS or AC Le organizzazioni ed i partecipanti da stati terzi possono partecipare ma solo a condizione che non contribuiscano a determinare i requisiti minimi di partecipazione Condizioni per partecipare Numero minimo, come regola generale almeno 3 partecipanti indipendenti provenienti da 3 differenti MS o AC Altre condizioni, possono essere stabiliti nel programma di lavoro o nel programma specifico (numero minimo o locazione) First Class Support for Excellence in Research 27

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE . Funding Schemes . Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE . Funding Schemes . . . Progetti ricerca collaborativa » Consortia con partecipanti da più paesi » Nuove conoscenze, tecnologie, prodotti o risorse comuni per la ricerca » dimensione, scopo and organizzazione interna dei progetti sono variabili Reti d’eccellenza » Programmi comuni per integrare le attività in una determinata area di ricerca » Cooperazione a lungo termine Impegno formale a integrare le risorse Azioni di coordinamento e supporto » Networking, scambi, accessi transnazionali alle infrastrutture di ricerca, studi, conferenze, etc. Supporto alla ricerca di frontiera Training and sviluppo delle carriere per ricercatori Ricerca a beneficio delle PMI e di specifici gruppi Iniziative su larga scala multi finanziate Implementazione congiunta di programmi di ricerca nazionale (articolo 169) Iniziative tecnologiche congiunte (articolo 171) Nuove infrastrutture di interesse europeo Accesso migliorato e semplificato ai prestiti della Banca europea per gli investimenti (EIB) + ‘Risk-Sharing Finance Facility’ Finanziamento complementare via i Fondi strutturali First Class Support for Excellence in Research 28

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Principi Generali Forme di Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Principi Generali Forme di rimborso/cofinanziamento “grants” • • Rimborso dei costi ammissibili é il metodo di rendicontazione preferito, in modo particolare all’inizio del 7 PQ Flat rates: una percentuale di costi indiretti o scale di costi per unità Lump sum, pagamenti unici in particolare come possibilità per I partecipanti da paesi ICPC Le combinazioni sono possibili (per esempio per I progetti ERANET-PLUS) Principi di cofinanziamento e NON PROFIT rimangono d’attualità Terminologia “Contratto” diventa “Grant Agreement” “Contrattante” diventa “Beneficiario” “Strumento” diventa “Funding Scheme” “Audit certificate” diventa “Certificate on Financial Statement” First Class Support for Excellence in Research 29

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Costi ammissibili » Ammissibili Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Costi ammissibili » Ammissibili » • Costi reali • Sostenuti durante la vita del progetto • Secondo i principi abituali di gestione e di contabilità • Registrati nei libri contabili del beneficiario • Usati nell’unico scopo di raggiungere gli obiettivi del progetto Non Ammissibili (tasse indirette identificabili, IVA etc …) Costi medi per il personale accettati se : » Coerenti con principi abituali di gestione e di contabilità » Non differiscono significativamente dai costi reali per il personale = se identificati secondo una metodologia accettata dalla CE Nu o vo FP pe r 7 First Class Support for Excellence in Research 30

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Modalità di cofinanziamento » Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Modalità di cofinanziamento » » r pe o ov P 7 Nu F Un solo pre finanziamento (all’inizio del progetto) a valere per tutta la durata Prelievo cautelare (5%) fondo di garanzia (RSFF) Altri contributi basati sui costi dichiarati (contribuzione EC = importi giustificati & accettati x rata di finanziamento) Pagamento Finale dopo chiusura del progetto e rendicontazione finale First Class Support for Excellence in Research 31

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Cofinanziamento Il cofinanziamento sarà Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Cofinanziamento Il cofinanziamento sarà assortito al tipo d’azione e/o d’attività: Attività di ricerca e di sviluppo tecnologico: fino al 50% dei costi ammissibili. Tuttavia, è possibile salire fino al 75% per: Nuovo per FP 7 Non profit public bodies, secondary and higher education establishments and research organisations, SMEs Attività di dimostrazione: fino al 50% Altre attività, incluse le spese di gestione dei progetti : fino al 100% Altre azioni rimborsate fino al 100%: Nuovo per FP 7 Ricerca di frontiera Azioni di coordinamento e di supporto Training ed azioni per promuovere la carriera dei ricercatori First Class Support for Excellence in Research 32

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE First Class Support for Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE First Class Support for Excellence in Research 33

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Negoziazione e finanziamento . Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Negoziazione e finanziamento . . Grande attenzione al ‘time to contract’ Regole e procedure per la negoziazione fisse e stabili Chiaro e comprensivo “quadro per la negoziazione” I formulari per il contratto armonizzati con la proposta Un solo piano di lavoro per la durata del progetto Decisione COM su regole per » Verificare lo statuto legale » Capacità finanziaria dei partecipanti Verifica dell’esistenza legale identica a FP 6 » Ma via “Unique Registration Facility” (URF) Verifica periodica per tutte le PMI Verifica della capacità finanziaria Nuo vo p FP 7 er First Class Support for Excellence in Research 34

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Nuovi principi di gestione Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Nuovi principi di gestione . Agenzie esecutive per » » Progetti ricerca di frontiera ERC) Potenziale Umano (Mobilità) e le azioni specifiche per le PMI -Ricerca spaziale e per la sicurezza Supporto logistico (REA) . Principi » » » Efficienza operativa Le attività “politiche” restano alla Commissione Chiara divisione di responsabilità tra la Commissione e le agenzie » » Joint technology initiatives Progetti congiunti con gli Stati membri Cofinanziamento di alcuni schemi Potenziale umano . Strutture speciali per gestire » First Class Support for Excellence in Research 35

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 3. Alcuni cenni sulla Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 3. Alcuni cenni sulla ricerca nel settore dell’energia e dei trasporti First Class Support for Excellence in Research 36

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Cooperazione 1 Salute 6. Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Cooperazione 1 Salute 6. 100 2 Cibo, agricoltura e biotecnologie 1. 935 3 Tecnologie “Informazione e comunicazione 9. 050 4 Nano scienze, nano tecnologie, materiali e nuova produzione di tecnologie 3. 475 5 Energia 2. 350 6 Ambiente (incluso il cambiamento climatico) 1. 890 7 Trasporti (inclusa ricerca aeronautica) 4. 160 8 Scienze socio-economiche & studi umanistici 9 Spazio 1. 430 10 Sicurezza 1. 400 623 First Class Support for Excellence in Research 37

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE ENERGIA Sfide chiave » Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE ENERGIA Sfide chiave » » La dipendenza energetica europea potrebbe salire dal 50% al 70% entro il 2030; in un periodo predominato dalla volatilità del prezzo del petrolio e dall’instabilità geopolitica » Oltre 90% of emissioni EU di CO 2, che causano il cambiamento climatico, sono attribuibili all’energia » . Un aumento del 60% della domanda di energia mondiale è previsto nei prossimi trenta anni Si prevede che gli investimenti mondiali in energia saranno vicini ai € 12. 000 miliardi entro il 2030 – un mercato potenzialmente enorme market nel quale l’EU dovrà competere con società mondiali molto agguerrite Obiettivi Trasformare l’attuale sistema energetico basato su combustibili fossili in uno più sostenibile basato su diverse fonti energetiche e diverse procedure per produrre energia combinate con un accresciuta efficienza energetica, per rispondere alle pressanti richieste di sicurezza d’approvvigionamento e per contrastare il cambiamento climatico, aumentando inoltre la competitività dell’industrie europee del settore energetico First Class Support for Excellence in Research 38

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE “mix energetico europeo” Petrolio: Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE “mix energetico europeo” Petrolio: 37% Gas: 24% Carbone: 18% Nucleare: 15% Rinnovabili: 6% (60% biomasse, 30% IDRO, 10% altre) First Class Support for Excellence in Research 39

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Importazioni “Unione Europea” First Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Importazioni “Unione Europea” First Class Support for Excellence in Research 40

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Nessuno é perfetto Nucleare Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Nessuno é perfetto Nucleare - costi, scorie e accettazione sociale Carbone - CO 2 e altre emissioni inquinanti Petrolio e gas - risorse limitate e prezzi Rinnovabili - flussi non costanti e costi ancora non competitivi First Class Support for Excellence in Research 41

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Tema 5 : Energia Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Tema 5 : Energia = aree di finanziamento Hydrogen and fuel cells Energy savings and energy efficiency Renewable electricity generation CO 2 capture and storage technologies for zero-emission power generation Renewable fuel production Clean coal technologies Renewables for heating and cooling Smart energy networks Knowledge for energy policy-making First Class Support for Excellence in Research 42

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Attività 2 : Produzione Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Attività 2 : Produzione di energia rinnovabile Aree Biomasse Idroelettrica Geo termale Eolico Fotovoltaico Solare termale Onde/maree/correnti marine First Class Support for Excellence in Research 43

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Tema 7: Trasporti (inclusa Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Tema 7: Trasporti (inclusa ricerca aeronautica) . . . Aeronautica & trasporto aereo Trasporti di superficie (ferrovia, strada e vie navigabili) Supporto al sistema europeo di navigazione satellitare (Galileo) Obiettivi 1. Sviluppare un trasporto più “verde” e più intelligente: » con benefici per i cittadini e la società (mobilità, sicurezza. . . ) » Rispetto dell’ambiente e delle risorse naturali 2. Assicurare e aumentare il ruolo leader dell’industria europea sul mercato mondiale First Class Support for Excellence in Research 44

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Perché la ricerca nei Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Perché la ricerca nei trasporti? . . . Il trasporto è uno dei punti di forza europei » Trasporto aereo: 2. 1% EU PNL, 3. 1 milioni di posti di lavoro » Trasporto di superficie: 11% EU PNL, 16 milioni di posti di lavoro Nuove sfide nel settore del trasporto » Ambiente: i trasporti generano il 25% delle emissioni EU di CO 2 » Allargamento: aumento del 25% della superficie e del 20% della popolazione europea » Sviluppo economico: efficienza, trasporto sostenibile e costeffective di merci e persone » Industrie del settore: necessità di assicurare la competitività grazie a vantaggi tecnologici Il trasporto è una politica fondamentale per l’Europa » Commercio, concorrenza, impiego, coesione, energia, sicurezza , navigazione marittima, mercato interno First Class Support for Excellence in Research 45

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Trasporto aereo First Class Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Trasporto aereo First Class Support for Excellence in Research 46

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Ricerca aeronautica & Trasporto Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Ricerca aeronautica & Trasporto aereo (1) Tematiche di ricerca Increasing time efficiency » Obiettivo : ridurre in modo significativo la durata del viaggio attraverso il rispetto degli orari, minimizzando il tempo di attesa negli aeroporti » Area di ricerca: lo sviluppo e l’implementazione di una gestione del traffico aereo innovativa integrando le componenti aria – terra e spazio, pensando a maggiori autonomie ed uso flessibile degli aeromobili, nonché attenzione alle operazioni negli aeroporti e delle compagnie aeree Ensuring customer satisfaction and safety » Obiettivo: un grande progresso nella possibilità per i passeggeri di scelte flessibili, ed una significativa riduzione del tasso di incidenti di fronte all’aumento vertiginoso di domanda » Area di ricerca: tecnologie e servizi che permettano di creare un sistema di trasporto con una grande scelta di aeromobili grandi, medi, business jet, fino a piccoli aerei personali con il più alto livello di sicurezza, comfort e servizi The greening of air transport » Obiettivo: uso di motori e tecnologie “verdi”, carburanti alternativi, nuove configurazioni di aerei e motori, strutture intelligenti leggere, miglioramento dell’efficienza aerodinamica, processi produttivi e riciclaggio First Class Support for Excellence in Research 47

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Ricerca aeronautica & Trasporto Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Ricerca aeronautica & Trasporto aereo (2) Tematiche di ricerca Improving cost efficiency » Obiettivo: aerei a zero manutenzione, aeroporti, aerei e gestione del traffico con una sostanziale riduzione dei costi operativi Protection of the aircraft and passengers » Obiettivo: rendere impossibile ogni tipo di attacco che possa creare distruzione/morte sia per i passeggeri che per i cittadini » Area di ricerca: sistema di sicurezza dell’aereo, incluso il monitoraggio della cabina di pilotaggio e della stiva, protezione e controllo dell’attività di carico, di decollo e atterraggio, sicurezza degli aeroporti Pioneering the air transport of the future Obiettivo: nuovi concetti di propulsione e di navigazione, nuove forme di guida e di controllo, nuove idee per lo spazio interiore, incluso il concetto di aeroporti off-shore, nuovi sistemi di trasporto di persone, incluso l’uso di spazi urbani, etc. First Class Support for Excellence in Research 48

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 4. Breve introduzione alle Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 4. Breve introduzione alle procedure per preparare e presentare proposte + breve introduzione alle procedure di valutazione First Class Support for Excellence in Research 49

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE FP 7: presentazione delle Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE FP 7: presentazione delle proposte CORDIS Programma Pagina dei bandi di lavoro annuale anno N Budget, deadline, OJ ref. , documenti legali Guide per proponenti Call X Funding Scheme Y documenti bandi da scaricare EPSS Links verso EPSS NCP Electronic proposal submission system First Class Support for Excellence in Research 50

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE FP 7 Programma di Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE FP 7 Programma di lavoro annuale • Include la strategia per tutti i 7 anni del PQ • E necessario scaricare sempre l’ultima versione ad ogni CALL Annual Work Programme year N (in inglese) • Include le CALL FICHES per le gare aperte nell’anno – solo CALLS DG RTD per ora • CALL TOPICS sono presentate per Area, non per CALL • Verificare in quale gara la “TOPIC” che vi interessa é aperto – DG RTD o TREN • Verificare quale FUNDING SCHEME é richiesto/indicato per la TOPIC che vi interessa • Include anche criteri di valutazione, budget, planning indicativo delle future CALL First Class Support for Excellence in Research 51

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE FP 7 guide per Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE FP 7 guide per i proponenti • Guides for applicants Scegliere la guida appropriata per la Call & Funding Scheme • Verificare attentamente la descrizione dei Funding Schemes • Leggere attentamente le istruzioni per presentare le proposte: Call X Funding Scheme Y üCome presentare le proposte con istruzioni per le parti A & B (template & page limits) üRegole di ammissibilità üPresentazione dettagliata di procedure & timetable üPresentazione dei criteri di valutazione First Class Support for Excellence in Research 52

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE EPSS Electronic Proposal Submission Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE EPSS Electronic Proposal Submission System • Solo presentazione elettronica (eccezioni) • Il sistema é disponibile pochi giorni dopo la pubblicazione della CALL • Completare la parte A della proposta usando EPSS Sistema elettronico di presentazione delle proposte esclusivamente i formulari online “web” • Caricare la parte B (descrizione della proposta) in versione PDF • Ricordare di “salvare” e “sottoporre” la proposta regolarmente: SAVE & SUBMIT • La versione più recente si sovrappone sempre alla precedente e la cancella! • Non attendere mai l’ultimo minuto per sottoporre la proposta! (ore 17. 00 deadline) First Class Support for Excellence in Research 53

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE F nd i ll Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE F nd i ll ca a First Class Support for Excellence in Research 54

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE First Class Support for Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE First Class Support for Excellence in Research 55

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE First Class Support for Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE First Class Support for Excellence in Research 56

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE FP 7 procedure di Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE FP 7 procedure di valutazione Proposta Ammissibilità Valutazione individuale Remota o a Bruxelles Consensus Thresholds Panel review Lettera d’informazione iniziale con hearings Per grandi progetti (opzione) Commission ranking Negoziazione Proponenti informati della decisione della Commissione Commission rejection decision Commission funding decision First Class Support for Excellence in Research 57

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Controllo di ammissibilità: “Eligibility Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Controllo di ammissibilità: “Eligibility checks” . . Data e ora di ricezione delle proposte » Applicazione severa di questo criterio Numero minimo di partner indipendenti » Come indicato nel programma di lavoro e nella CALL Completezza della proposta: parti A & B In/Out of scope & Funding Scheme per vo o Nu FP 7 ATTENZIONE : Per progetti collaborativi a predominante componente di dimostrazione tecnologica si richiede una ripartizione dei costi indicativa: • +/-70% attività di dimostrazione tecnologica • >25% • ricerca • monitoraggio & disseminazione • Formazione • Azioni di promozione • >7% Management First Class Support for Excellence in Research 58

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Valutazione individuale anche possibile Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Valutazione individuale anche possibile in “remote” proposta X 1 copia Proposta X 2 copia Proposta X 3 copia IER Individual Evaluation Report Consensus meeting esperto 1 Consensus: punteggi & commenti IER esperto 2 IER esperto 3 HEARING domande (opzione) CR Consensus Report Nota: una proposta puo’ essere valutata da più di 3 esperti First Class Support for Excellence in Research 59

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 5. Come avvicinarsi alla Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 5. Come avvicinarsi alla progettazione ed al mondo della ricerca europea. Suggerimenti/TIPS …. . First Class Support for Excellence in Research 60

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Come iniziare? . . Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Come iniziare? . . Avete un’idea o un’intuizione per un progetto di ricerca. Consultate le norme per la ricerca nell’ambito del 7º PQ. Cercate altri partner comunitari o partecipanti esterni all’UE che condividano la vostra idea e con cui potreste collaborare. Presentate la vostra proposta alla Commissione europea entro i termini fissati nell’invito a presentare proposte e secondo l’apposito programma di lavoro First Class Support for Excellence in Research 61

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Ricerca e selezione dei Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Ricerca e selezione dei partner . . . . Interessati e motivati Possibilmente con esperienza in progetti di RTD europei Che abbiano capacità di ricerca Risorse sufficienti da destinare al progetto Capacità di creare massa critica Accessi a mercati locali e contatti Buone capacità in Inglese First Class Support for Excellence in Research 62

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Ricerca e selezione dei Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Ricerca e selezione dei partner Pubblicazioni scientifiche Network internazionale della società Database brevetti Network nazionale della società Rappresentanti nazionali PC Ricerca di partner su CORDIS Altri contatti Partner in proposte, progetti precedenti Punti di contatto nazionali INFODAYS Business partner Conferenze scientifiche e seminari First Class Support for Excellence in Research 63

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Qualche consiglio … • Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Qualche consiglio … • Contattare gli NCP, i rappresentanti nazionali ai Comitati di Programma ed eventualmente altri intermediari • Dare un occhiato alla lista dei progetti europea = EU “List of Projects” ed ai rapporti delle piattaforme tecnologiche • Essere coscienti che scrivere una proposta e creare un consorzio appropriato richiede tempo ed applicazione, specialmente per il coordinatore • Leggere attentamente il bando ed il programma di lavoro (topic, funding scheme, numero di partecipanti atteso e dimensione del progetto etc. ) First Class Support for Excellence in Research 64

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Tre criteri di valutazione Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Tre criteri di valutazione . . . Qualità Scientifica & Tecnologica » Concetti, obiettivi, work-plan . . Implementazione partecipanti individuali ed il consorzio Distribuzione delle risorse Impatto » Contributo all’impatto atteso (come indicato nel Programma di lavoro -work programme) » Piani per la disseminazione e lo sfruttamento Nu Ogni criterio è adattato allo schema di finanziamento (“funding schemes”) First Class Support for Excellence in Research ov o FP per 7 65

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Criterio 1: Qualità scientifica Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Criterio 1: Qualità scientifica e tecnologica . . . . Essere ambiziosi ma non visionari La proposta deve essere basata su un concetto che rappresenti un chiaro avanzamento tecnico rispetto allo stato dell’arte Attenzione al topic: non cercare di adattare la propria ricerca a un topic che non sia perfettamente in linea con la propria idea Identificare chiaramente gli obiettivi e disegnare il progetto dimostrando di poterli/saperli raggiungere Presentare una metodologia tecnico-scientifica credibile Descrivere chiaramente ogni WORK PACKAGE, evitando di ricevere critiche di inconsistenza e incoerenza Evitare di presentare progetti che siano poco innovativi Nel caso di dimostrazione tecnologica, proporre una tecnologica di dimostrazione credibile – già sufficientemente sviluppata First Class Support for Excellence in Research 66

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Criterio 2: Implementazione . Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Criterio 2: Implementazione . . Predisporre una struttura di gestione che risulti appropriata alle dimensioni del progetto – evitare inutili complicazioni Attenzione all’equilibrio della struttura gestionale – evitare centralizzazioni eccessive delle responsabilità, consorzio bilanciato – e fornire una corretta e completa descrizione della stessa Dimostrare di avere tutte le competenze/qualifiche richieste dalle varie aree di ricerca e/o dimostrazione tecnologica Dimostrare che le capacità del consorzio permetteranno al progetto di andare a buon fine Bilanciamento corretto del consorzio fra Industria, PMI, università, centri di ricerca e consulenti La presenza di PMI é benvenuta, ma solo se la loro partecipazione è strategica al progetto Chiara giustificazione delle risorse e della loro allocazione Coinvolgimento effettivo di tutti i partner Evitare di caricare in modo eccessivo i costi del personale Mantenere le spese di gestione a livelli giustificati/bili First Class Support for Excellence in Research 67

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Criterio 3: Impatto . Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Criterio 3: Impatto . . . . Impatto deve essere “europeo” - di norma fare riferimento al Programma di lavoro che dovrebbe indicare sufficientemente quale è l’impatto atteso Indicare chiaramente le misure appropriate a permettere la disseminazione dei risultati Ricordare di indicare misure per la salvaguardia della proprietà intellettuale (IPR) ed eventuali misure ambientali Indicare per impatto e disseminazione obiettivi precisi e misurabili Presentare un piano articolato per lo sfruttamento dei risultati La disseminazione non deve essere limitata al consorzio Non dimenticare di indicare come si intende implicare la comunità scientifica nella divulgazione scientifica dei risultati First Class Support for Excellence in Research 68

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Come saperne di più? Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Come saperne di più? . . . Per maggiori informazioni sul 7º PQ è possibile: Consultare il sito web specifico del 7º PQ su CORDIS all’indirizzo www. cordis. europa. eu/fp 7/ Questo sito dovrebbe contenere tutto ciò che interessa sul programma, compresi gli aggiornamenti delle informazioni, i bandi, le domande più frequenti e altro ancora. Rivolgersi ai Punti di contatto nazionali (PCN) del rispettivo paese, in grado di assistere i potenziali partecipanti di ogni paese. Consultare l’elenco degli indirizzi dei PCN su www. cordis. europa. eu/fp 7/ncp. en. html/ Contattare l’HELPDESK apposito, che è in grado di fornire assistenza a chi partecipa per la prima volta ai programmi quadro di ricerca. www. ec. europa. eu/research/enquiries Consultare la sezione 7º PQ del sito web per la ricerca europea all’indirizzo www. ec. europa. eu/research/fp 7/ FP 7 Energia e Trasporti: http: //ec. europa. eu/dgs/energy_transport/rtd/index_en. htm First Class Support for Excellence in Research 69

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 6. Unique Registration Facility Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 6. Unique Registration Facility First Class Support for Excellence in Research 70

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE http: //ec. europa. eu/research/participants/urf Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE http: //ec. europa. eu/research/participants/urf First Class Support for Excellence in Research 71

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Verificare se la propria Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Verificare se la propria organizzazione é già registrata …. . First Class Support for Excellence in Research 72

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE URF Registration Per registrarsi Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE URF Registration Per registrarsi : 4 STEPS 1 st Step, validate your email account First Class Support for Excellence in Research 73

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 2 nd step, check Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 2 nd step, check your inbox for the validation email and select the URL in the email, in order to register the organisation First Class Support for Excellence in Research 74

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 3 rd step, Register Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 3 rd step, Register your Organisation First Class Support for Excellence in Research 75

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 4 th Step: Review Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE 4 th Step: Review Legal Data Address Contact Point Organisation Type Details Confirm the registration in order to receive your organisation PIC First Class Support for Excellence in Research 76

Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Grazie per la vostra Il 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico dell’UE Grazie per la vostra cortese attenzione! Dr. Sebastiano FUMERO Head of Unit “FP 7 Support” Research Executive Agency Tel: +32 -2 -296 96 88 sebastiano. [email protected] europa. eu First Class Support for Excellence in Research 77