Презентация governance ambientale CT

Скачать презентацию  governance ambientale CT Скачать презентацию governance ambientale CT

governance_ambientale_ct.ppt

  • Размер: 1 Mегабайта
  • Количество слайдов: 27

Описание презентации Презентация governance ambientale CT по слайдам

MANCUSO 2005 Politiche ambientali di governance e strumenti volontari Arch. Elisa Mazza MANCUSO 2005 Politiche ambientali di governance e strumenti volontari Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Concetto di ambiente Arch. Elisa Mazza MANCUSO 2005 Concetto di ambiente Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Concetto di ambiente Non esiste una definizione esaustiva di ambiente.  Arch. Elisa MazzaMANCUSO 2005 Concetto di ambiente Non esiste una definizione esaustiva di ambiente. Arch. Elisa Mazza Nella Convenzione del Consiglio d’Europa sulla responsabilità civile per danni provocati da attività pericolose per l’Ambiente si afferma che l’ambiente si compone di risorse naturali – segnatamente aria acqua suolo fauna flora — patrimonio culturale e paesaggio

MANCUSO 2005 Concetto di ambiente In ambito comunitario: -  Nella direttiva sulla VIA (85/337/CEE) ambienteMANCUSO 2005 Concetto di ambiente In ambito comunitario: — Nella direttiva sulla VIA (85/337/CEE) ambiente è inteso quale oggetto da tutelare, composto da uomo, fauna, flora, suolo, acqua, aria, clima, paesaggio, patrimonio culturale Arch. Elisa Mazza -la Corte di Giustizia Europea ha dichiarato che l’ambiente è uno scopo essenziale della Comunità senza fornire una definizione

MANCUSO 2005 Concetto di ambiente CONDIZIONI NATURALI + UOMOIn sintesi “ambiente” come Arch. Elisa Mazza MANCUSO 2005 Concetto di ambiente CONDIZIONI NATURALI + UOMOIn sintesi “ambiente” come Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 L’inquinamento Arch. Elisa Mazza MANCUSO 2005 L’inquinamento Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Concetto di inquinamento Arch. Elisa Mazza MANCUSO 2005 Concetto di inquinamento Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Fenomeni:  inquinamento atmosferico e idrico Arch. Elisa Mazza MANCUSO 2005 Fenomeni: inquinamento atmosferico e idrico Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Fenomeni:  le piogge acide Arch. Elisa Mazza MANCUSO 2005 Fenomeni: le piogge acide Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 L’inquinamento nello spazio e nel tempo Arch. Elisa Mazza MANCUSO 2005 L’inquinamento nello spazio e nel tempo Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Le politiche ambientali internazionali Arch. Elisa Mazza MANCUSO 2005 Le politiche ambientali internazionali Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Concetto di Politiche Ambientali Le politiche ambientali  sono l’insieme dei principi,  deiMANCUSO 2005 Concetto di Politiche Ambientali Le politiche ambientali sono l’insieme dei principi, dei piani, dei programmi, delle azioni ed attività che intendono perseguire l’obiettivo della protezione ambientale Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Maggiori eventi internazionali in materia ambientale Conferenza di  Stoccolma 197 2198 7199 2199MANCUSO 2005 Maggiori eventi internazionali in materia ambientale Conferenza di Stoccolma 197 2198 7199 2199 7 Rapporto Brundtland Conferenza di Rio. Protocollo di Kyotoanni eventi. Seveso 197 6 Chernobyl 198 6 Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Sviluppo sostenibile:  soddisfacimento bisogni futuri Elementi dello sviluppo sostenibile:  1) Soddisfacimento deiMANCUSO 2005 Sviluppo sostenibile: soddisfacimento bisogni futuri Elementi dello sviluppo sostenibile: 1) Soddisfacimento dei bisogni e delle aspirazioni degli uomini della generazione presente. Soddisfacimento di bisogni e aspirazioni Equit intergenerazionale Equit infragenerazionale Integrazione fra politica ambientale e altre politiche Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Sviluppo sostenibile: equità intergenerazionale 2) Equità fra le generazioni , il soddisfacimento dei bisogniMANCUSO 2005 Sviluppo sostenibile: equità intergenerazionale 2) Equità fra le generazioni , il soddisfacimento dei bisogni della generazione presente non deve compromettere la possibilità per le generazioni future di soddisfare i propri bisogni. Soddisfacimento di bisogni e aspirazioni Equit intergenerazionale Equit infragenerazionale Integrazione fra politica ambientale e altre politiche Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Sviluppo sostenibile: equità infragenerazionale 3) Equità infragenerazionale,  il soddisfacimento dei bisogni della popolazioneMANCUSO 2005 Sviluppo sostenibile: equità infragenerazionale 3) Equità infragenerazionale, il soddisfacimento dei bisogni della popolazione di uno Stato non deve compromettere la possibilità per gli altri popoli che vivono sulla terra di soddisfare i propri bisogni. Soddisfacimento di bisogni e aspirazioni Equit intergenerazionale Equit infragenerazionale Integrazione fra politica ambientale e altre politiche Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Sviluppo sostenibile:  integrazione fra ambiente e politiche internazionali 4) Integrazione delle politiche, MANCUSO 2005 Sviluppo sostenibile: integrazione fra ambiente e politiche internazionali 4) Integrazione delle politiche, le politiche ambientali devono essere coordinate insieme alle politiche economiche, di sviluppo eccetera. Soddisfacimento di bisogni e aspirazioni Equit intergenerazionale Equit infragenerazionale Integrazione fra politica ambientale e altre politiche Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Governance ambientale e strumenti volontari Arch. Elisa Mazza MANCUSO 2005 Governance ambientale e strumenti volontari Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Concetto di Governance GOVERNANCE Quel sistema di regole che governa le attività, le azioniMANCUSO 2005 Concetto di Governance GOVERNANCE Quel sistema di regole che governa le attività, le azioni e le decisioni riguardanti materie di interesse generale Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Concetto di Governance ambientale GOVERNANCE AMBIENTALE Quel sistema di regole necessarie ad assicurare leMANCUSO 2005 Concetto di Governance ambientale GOVERNANCE AMBIENTALE Quel sistema di regole necessarie ad assicurare le azioni e le decisioni riguardanti la materia ambientale Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Caratteristiche delle politiche di governance ambientale Erosione pubblici poteri  Partecipazione Gruppi sociali SussidiarietàMANCUSO 2005 Caratteristiche delle politiche di governance ambientale Erosione pubblici poteri Partecipazione Gruppi sociali Sussidiarietà verticale Forme di democrazia rappresentat iva Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Concetto di Governance ambientale Strumenti volontari. Riconoscimento maggiori diritti e poteri ai cittadini ConvenzioneMANCUSO 2005 Concetto di Governance ambientale Strumenti volontari. Riconoscimento maggiori diritti e poteri ai cittadini Convenzione di Aarhus Direttiva 2003/35/CE Accordi volontari SGA Ecolabellin g. Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Diritti ai cittadini Riconoscimento di maggiori diritti e poteri ai cittadini. Come? Diritto diMANCUSO 2005 Diritti ai cittadini Riconoscimento di maggiori diritti e poteri ai cittadini. Come? Diritto di accesso alle informazioni ambientali Partecipazione del pubblico ai processi decisionali Accesso alla giustizia in materia ambientale. Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Accesso alle informazioni ambientali Quali sono le informazioni ambientali ? Quelle riguardanti. . ElementiMANCUSO 2005 Accesso alle informazioni ambientali Quali sono le informazioni ambientali ? Quelle riguardanti. . Elementi dell’ambiente (aria, acqua paesaggio. . ) sostanze, provv. amm. vi, politiche, piani programmi, analisi costi benefici Stato di salute, sicurezza e condizioni di vita delle persone, stato dei siti di interesse culturale MANCUSO 2005 Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Dal VI programma quadro dell’UE in materia ambientale “ Un altro modo per rafforzareMANCUSO 2005 Dal VI programma quadro dell’UE in materia ambientale “ Un altro modo per rafforzare la cooperazione con la comunità imprenditoriale è il ricorso ad accordi di autoregolamentazione in materia ambientale. Gli accordi devono rispettare severi criteri quanto a chiarezza di obiettivi, trasparenza e monitoraggio e devono essere efficaci nel conseguire obiettivi ambientali ambiziosi; le regole per le procedure di negoziazione e conclusione di tali accordi devono essere ben definite; ma, se ben concepiti, gli accordi ambientali possono produrre miglioramenti in modo rapido ed economicamente efficiente. ”Accordi volontari Sistemi di gestione ambientale P olitiche di prodotto, ecolabel Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 Ecolabel e politiche di prodotto L’ecolabelling è uno degli strumenti di politica ambientale eMANCUSO 2005 Ecolabel e politiche di prodotto L’ecolabelling è uno degli strumenti di politica ambientale e industriale della UE volto ad incentivare la presenza sul mercato europeo di prodotti con minor impatto ambientale. Accordi volontari Sistemi di gestione ambientale P olitiche di prodotto, ecolabel Arch. Elisa Mazza

MANCUSO 2005 A 21  Partecipazione Creazione del Forum di cui possono fare parte:  AssociazioniMANCUSO 2005 A 21 Partecipazione Creazione del Forum di cui possono fare parte: Associazioni ambientaliste, di volontariato, no-profit, associazioni culturali Associazioni categoria (Confesercenti, Confcommercio, U. I. , Albergatori, . . ) Dirigenti, funzionari della PA, Consiglieri Agenzie ed Organismi tecnici (ARPA, Università, …) Sindacati Cittadini 1. Attivazione 2. Diagnosi del territorio 3. P artecipazione 4. P rogrammazione 5. Applicazione 6. Verifica Arch. Elisa Mazza